skip to Main Content
Mobilità Elettrica, Il Punto Di Vista Italiano.

Mobilità elettrica, il punto di vista italiano.

Il Mit della commissione Ambiente della Camera dei deputati spiega che in Italia sono stati installati circa 3700 punti di ricarica per mobilità elettrica.

 

Riportando l’articolo di Rinnovabili.it, sono stati installati circa 3700 colonnine di ricarica per auto elettriche di cui 2000 private e 1700 pubbliche in tutto il territorio nazionale, non contando gli altri 700 previsti per il 2017 (dati forniti dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, in risposta ad una interrogazione parlamentare sulla mobilità elettrica depositata il 26 gennaio 2017).

La rete di ricarica per mobilità elettrica in Italia

Come anticipato prima in Italia sono presenti circa 3700 punti di ricarica, tra pubblici e privati con accesso al pubblico, ma allo stato attuale si contano soltanto 10 punti di ricarica veloce e 48 di tipo Tesla Supercharger.

 

Tesla Supercharger

 

Da un’analisi al dettaglio si scopre che il comune più fornito di colonnine di ricarica per mobilità elettrica è Firenze a quota 250 (di cui parte riservati a motocicli e ciclomotori). Seguono Roma con 200, Milano e hinterland a 120, Bari a 52, Siena a 48, Genova a 20 e il comune di Trieste a 18.

Il mercato della mobilità elettrica è in continua espansione e punterà nel 2017 nello sviluppo dei punti di ricarica domestici per abitazioni fornite di impianto fotovoltaico. L’indipendenza energetica domestica e dei trasporti non è più utopia, ma una soluzione plausibile dei prossimi mesi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top