Regione Lombardia4 Milioni Di IncentiviSistemi Di Accumulo

Lombardia: 4 milioni di incentivi per chi installa sistemi di accumulo per il fotovoltaico

La Regione Lombardia raddoppia il budget, che l’anno precedente si è esaurito in una sola ora, stanziando 4 milioni di Euro di incentivi (contributi a fondo perduto), coprendo il 50% dei costi di installazione e l’acquisto di un sistema di accumulo (batterie) o altri sistemi di storage da abbinare all’impianto fotovoltaico.

Installazione Tesla Powerwall 2 AC – Stone Pine srl

Dopo l’iniziativa dell’anno scorso, esaurita in una sola ora, la Regione riserva 4 milioni di Euro per finanziare i cittadini privati residenti in Lombardia, l’acquisto ed installazione di batterie di accumulo da abbinare a sistemi fotovoltaici.

Il 3 Agosto, durante la seduta della giunta regionale, è stato approvato il nuovo bando per la diffusione dello storage per il fotovoltaico, comprendendo l’importanza di questi sistemi per l’efficientamento energetico e l’autoconsumo del singolo cittadino.

Acquisto e installazione sistema di accumulo fotovoltaico: Contributo a fondo perduto 50%

Come nell’anno precedente, si tratta di un contributo a fondo perduto, fino al 50% delle spese di acquisto e installazione (IVA compresa), fino ad un massimo di 3000 € per ciascun intervento.

Domande da settembre

A Settembre 2017 verrà aperto il bando e sarà possibile presentare la propria domanda di incentivazione, con accesso all’istruttoria del contributo, in ordine cronologico fino ad esaurimento totale delle risorse messe in campo (4 milioni di Euro).

Requisiti

Sono ammessi al finanziamento, l’acquisto e l’installazione di sistemi di accumulo di energia prodotta esclusivamente da impianti fotovoltaici, che devono rigorosamente rispettare questi requisiti:

  • connessi ad impianti dotati di generatore di potenza nominale fino a 20 kWh
  • collegati secondo gli schemi di connessione previsti dalla CEI 0-21
  • con tecnologia elettrochimica (Pb acido, ioni di Litio) o meccanica

Ovviamente, vale solo per sistemi di accumulo fotovoltaici installati in conformità alle norme di sicurezza vigenti.

Spese ammissibili

  • costo acquisto sistema di accumulo fotovoltaico (e contatore aggiuntivo), per la misura dell’energia scambiata dal sistema, secondo la normativa CEI 0-21
  • costo dell’installazione del sistema di accumulo e dell’eventuale contatore aggiuntivo.

Spese non ammissibili

  • spese relative la realizzazione dell’impianto fotovoltaico
  • interventi edilizi, eventualmente necessari all’allaccio
  • spese accessorie, quali adempimenti GSE ed Enel
  • spese di consulenza

Chiedeteci un preventivo gratuito per un sistema di accumulo o un impianto fotovoltaico!

This Post Has 2 Comments
    1. Il sistema di accumulo Tesla Powerwall 2 è installabile e posizionabile anche a terra (interni o esterni) e le temperature di funzionamento da -20°C a 50°C.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *